Новая энергия в народном хозяйстве !

Новая энергия в народном хозяйстве (12). Свобода.Выражение.

Автор Николаева Ольга Дата Апрель 12, 2019

Продолжаем курс Школы новой энергии , который длится уже год .

Тема этой встречи будет абсолютно интересна и полезна тем людям , которые давно потеряли страсть ко всему , что раньше их интересовало , к чему они стремились и чего-то хотели.

Это еще называют «потеря страсти к жизни » !

Весь вебинар мы будем говорить об этом , а также , о практических способах для облегчения состояния и полного выхода из него .

По мере проведения этого вебинара , возможно я приму решение о продолжении этой темы . Она супер важна сейчас.

Тема очень широка , очень востребована и очень болезненна для многих людей .

План встречи !

  1. Практический опыт дыхания «новой энергией » ! Дает силу и надежду 🙂    .Это дыхание позволяет открыть то , что мы не можем никак найти и почувствовать в себе .
  2. Старые и новые ожидания. В чем суть и принципиальная разница. Понимание облегчает состояние » ничего не хочу «.
  3. Энергия вибрации и энергия расширения. Принципиальная разница природа » Старой и Новой » энергии.
  4. Бессмысленность поиска смысла и целей » по старому » . Это не работает 🙂
  5. Новая энергия не предполагает страдания и проблемы , мы их создаем по привычке .
  6. Бессмысленность использования психологических методов «старой энергии » — разбор причины и следствия.
  7. Что случилось со страстью ?
  8. Сострадание как способ внесения «страсти новой энергии » в жизнь 🙂
  9. Изменение биологии и болезни.
  10. И еще много полезной информации.

        Стоимость участия в одном вебинаре — 1000 рублей . 

Со мной вы можете связаться   nikolaeva64@mail.ru

Дополнительные способы оплаты .

 

webmoney R100474268347
Яндекс-деньги 41001530815237
paypal nikolaeva64@mail.ru
Карта Сбербанка 5469 5500 3246 0708
Если Вы выбираете эти способы оплаты, то просьба сообщить по адресу : nikolaeva64@mail.ru!

 

ТЕГИ
ПОХОЖИЕ ЗАПИСИ

КОММЕНТИРОВАТЬ

Рада видеть Вас на моем сайте !

СПАСИБО ЗА ВАШЕ ВНИМАНИЕ !

НОВОСТИ ШКОЛЫ ДЛЯ ВАС !

НАЙТИ ШКОЛУ В СОЦСЕТЯХ !

dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell